N. 166 – Aprile 2014

Apertura
Manuelzinho
di Elizabeth Bishop a cura di Bianca Tarozzi

Persuasioni
Renzi, Bobbio e l’uguaglianza di Alessandro Leogrande – Il voto sardo a sinistra di Costantino Cossu – Il voto svizzero sull’immigrazione di Silvano Toppi – Oltre la retorica del “made in Italy” di Andrea Toma – Su alcuni effetti della globalizzazione di Carlo Donolo – Un saggio Laffi sui giovani e i vecchi di Piergiorgio Giacchè

Orizzonti
Le vittime, gli oppressi, la critica
di Daniele Giglioli incontro con Mimmo Perrotta – La valenza politica della conoscenza di Vando Borghi – Il mercato del lavoro negli Usa di Vincenzo Comito – Il lavoro al tempo della rivoluzione digitale di Simone Caputo

Arte e parte
Riraccontare l’apartheid. Poesie di Ronelda S. Kamfer a cura di Francesca Terrenato – Un romanzo e un film sulla Calabria di Gioacchino Criaco e Francesco Munzi incontro con Goffredo Fofi – Sette corti d’autore di Sergio Arecco – Il cinema africano di J. P. Bekolo di Alessandro Jedlowski

Opere e giorni
Mario Lodi, educatore di Lo straniero – Alain Resnais, grande borghese di Goffredo Fofi – Asor Rosa, il critico come voyeur di Luca Lenzini – Orecchio, tra Sicilia e Argentina di Marcello Benfante – De Roma, tra Nuoro e Oristano di Costantino Cossu – Cancogni e Guido Reni di Vittorio Giacopini – I Coen e il loro Giobbe di Goffredo Fofi – Tardi, suo padre, la guerra di Goffredo Fofi

Letto, visto, ascoltato
Luiz Ruffato, Fabio Stassi, Sepp Mall, Felisberto Hernández, Charles-Ferdinand Ramuz / Giovanni Fiandaca e Salvatore Lupo / Gabriel Bounoure /Paco Roca

Il racconto
La riserva naturale di Henrietta Rose-Innes – Gli idrovolanti e l’Adalgisa di Pietro De Marchi – Terra di bufale di Diego Miedo – Quattro incontri a Wolfsburg di Margherita Carbonaro

La copertina di questo numero è di Davide Reviati,le illustrazioni sono di Serena Schinaia, tratte
da “Kanun”, un progetto di storie a fumetti sull’Albania.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+Print this pageEmail this to someone
Nessun commento a questo articolo.

Lascia un commento