Archivio | Aprile – N. 190

Bruna Ximenes

Cecchi, Shakespeare e il gioco dei doppi

  È il Sogno di una notte d’estate il capolavoro di Shakespeare nella commedia. La dodicesima notte ha una minor fantasia e una minore ricchezza di temi e originalità di personaggi, ma l’abilità dell’autore sa tuttavia concentrarvi convenzioni e invenzioni di strabordante ricchezza, in un vertiginoso gioco di doppi e con una libertà morale (sessuale) che continuano a sbalordire e ad affascinare: una vertigine di cui Carlo Cecchi, servendosi di una perfetta traduzione di Patrizia Cavalli, sa rendere magistralmente le pulsioni più interne in una progressiva eccitazione di intrighi e di scioglimenti.…
Leggi tutto →
Alessandra De Cristofaro

Addio, Europa

    traduzione di Ilaria Pittiglio Ljudmila Ulickaja ha scritto molti romanzi importanti che hanno raccontato le “piccole vite” della Russia negli anni della transizione e partendo da prima, ma è solo nell’ultimo (Una storia russa, Bompiani) che ha affrontato, indirettamente, la grande storia e la propria storia.
Leggi tutto →
Davide De Rosa

La mano sul segno della catena

  Dare conto della complessità dell’opera sciasciana, anche solo nel senso della sua vastità, è impresa a dir poco titanica. Si tratta infatti di una mole sterminata e varia di articoli, saggi, racconti e scritti occasionali, che tuttavia costituiscono un corpus unitario e perfino compatto, pur nel mutare delle opinioni e nell’oggettiva dispersione, come attestano le frequenti traslazioni da un testo all’altro.…
Leggi tutto →
Luca Di Sciullo

Gas e petrolio dal mare, un referendum

Il 17 aprile gli italiani saranno chiamati al voto per esprimersi sulle estrazioni di idrocarburi in mare. Grazie ai nove consigli regionali che si sono fatti promotori del referendum, la popolazione potrà decidere se mettere una croce sul “sì” e abolire così la norma che consente alle società petrolifere di fare attività di ricerca ed estrazione di gas e petrolio a meno di 12 miglia marine dalla costa fino all’esaurimento naturale del giacimento.…
Leggi tutto →
Luca Di Sciullo

La scacchiera mediorientale

  C’è un futuro per il Medio Oriente? Non dite che non vi siete mai fatti questa domanda, di fronte allo sfacelo di interi Paesi, alla sequela ininterrotta di guerre, al terrorismo, alle ondate di profughi. Di certo c’è che in Medio Oriente si sta chiudendo, naturalmente nel sangue, una fase durata circa un secolo e se ne sta aprendo una tutta nuova, ancora imprevedibile nello sviluppo e negli esiti.…
Leggi tutto →
LO-STRANIERO-COPERTINA-190

Aprile 2016 – N. 190

Apertura

  • Guevara di Rodolfo Walsh

Persuasioni

  • La scacchiera mediorientale di Fulvio Scaglione
  • Prospettive iraniane di Marina Forti
  • I giovani migliori, e tra loro Regeni di Goffredo Fofi
  • Trump, Mussolini e il KKK di Robin Morgan
  • Dilemmi brasiliani di Leda Maria Paulani
  • Il Papa in Messico di Iacopo Scaramuzzi
  • Addio, Europa.
Leggi tutto →